Il risveglio dei sensi

Un tocco di magia e mistero
primavera et bellezaaMolti profumi della primavera sembrano ispirarsi alle magie orientali, alle fragranze sensuali ed esotiche, che evocano l’incanto e le suggestioni di terre lontane e misteriose.
Tra i profumi da « Mille e Una Notte » c’è sicuramente la novità di Hermès, Hiris, una delicata allegoria di fiori che vi farà riscoprire l’essenza della primavera, le due ultime creazioni di Laura Biagiotti, Tempore Donna, un incantato bouquet di mandarini di Sicilia e ciclamini, e Tempore Uomo, un mix di mandarino giapponese, pino e cedro, così come l’ultima creazione di Paco Rabanne, Ultraviolet, un fiorato intrigante che esalta i sensi con nuance femminilissime a base di osmanthus giapponese, ambra e vaniglia.

Si ispirano all’oriente anche i profumi da uomo di quattro rinomate maison di moda: l’ammaliante Body Kouros di Yves Saint Laurent, al cedro cinese e macis, rinvigorito da eucalipto e incenso, V/S Versus di Versace, un’alchimia di essenze insolite, scandite da accenti caldi e legnosi e note delicate e fiorite, Envy for Men di Gucci dal jus aromatizzato al cedro, e il virile Very Valentino Homme, con noce moscata, tabacco e sandalo.

Se la primavera è gioia di vivere…

Accanto a queste essenze esotiche dal sapore fiabesco, dedicate a chi desidera giocare la propria seduzione sul filo del mistero, sono nati, o sono tornati alla ribalta, anche diversi profumi femminili dalle nuance più scanzonate e frizzanti, destinati a una donna spumeggiante e dinamica, come l’intramontabile Acqua di Giò di Giorgio Armani, gli accordi fioriti e fruttati di Happy di Clinique, effervescente bouquet di pompelmo rosa, mora e frutti di bosco, impreziosito dall’hawaiiano Fiore del Matrimonio, per la prima volta in un profumo, il freschissimo Ô de Lancôme, vivificante e brioso bouquet a base di bergamotto, limone e mandarino, arricchito da basilico, gelsomino e sandalo, e ancora il gioioso Poême, sempre di Lancôme, che fonde papavero, mimosa, vaniglia e fiori d’arancio in uno splendido accordo fiorito.

Per rigenerare corpo & spirito

Se poi con il proprio profumo non si vuole solo sedurre e lanciare messaggi subliminali, ma si desidera anche agire direttamente sul proprio stato d’animo, secondo i canoni classici dell’aromoterapia, l’ideale sono le avvolgenti nuance fiorite dal potere rigenerante di By di Dolce & Gabbana, sia per Lei che per Lui, e Extrême, la fresca fragranza al tè verde di Bulgari, che forse per primo ha usato questo estratto aromatico dai notevoli effetti benefici in un profumo, addolcendolo con note agrumate e fiorate nella versione da donna, e mischiandolo a tè Darjeelling e muschio nella versione da uomo.
Un’ultima novità è dedicata invece all’uomo che vuole sorprendere: A-Men di Therry Mugler, un jus decisamente inedito, a base di caramello, cioccolata e note ozonate.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply